La funzione sociale della danzamovimentoterapia

Vincenzo Bellia, Barbara Dragoni

Abstract


Questo testo ripercorre una serie di esperienze di Danzamovimentoterapia, realizzate in grandi gruppi aperti e in contesti pubblici, finalizzate a sviluppare il legame comunitario come matrice di crescita e di benessere personale e sociale. Si procede poi a enucleare gli elementi metodologici che contraddistinguono il dispositivo adottato e a prospettarne le potenzialità per la cura della persona e della convivenza sociale. 


Keyword


Danzamovimentoterapia comunitaria; Partecipazione; Outsight; Setting aperto

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2016 Vincenzo Bellia, Barbara Dragoni

 

 

Creative Commons License

Se non diversamente indicato, i contenuti di questa rivista sono pubblicati sotto licenza Creative Commons Attribution 3.0.