Commento a “Decostruzione nosografica in un campo gruppale: peculiare rammendo di una vita nella tessitura dei sogni” di Gerardo di Carlo e Lorenzo Mosca

Ugo Corino

Abstract


L'autore enfatizza l'utilità della diagnosi dinamica, una descrizione che prefigurando come funziona “una mente” coinvolta in una certa patologia, orienti e aiuti lo psicoterapeuta nel prevedere una serie di passaggi comunicativi e relazionali nel rapporto con la paziente.

Keywords: Sogno; Limiti della nosografia; Narrazione 


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2016 Ugo Corino

 

 

Creative Commons License

Se non diversamente indicato, i contenuti di questa rivista sono pubblicati sotto licenza Creative Commons Attribution 3.0.