A proposito dell’evanescenza delle coppie contemporanee

Luigi D'Elia

Abstract


In questo articolo vengono analizzate alcune recenti difficolta nella fondazione e poi nella continuità delle coppie contemporanee sullo sfondo dei cambiamenti sociali avvenuti negli ultimi decenni. Tali difficoltà vengono argomentate attraverso il costrutto dispercezione, che sta a indicare quelle prevalenti e depistanti rappresentazioni sociali, che gli individui utilizzano nel concepire e vivere una vita di coppia, ma incorrendo nell‟equivoco e nell‟impasse. Infine si formulano alcune ipotesi circa l‟attuale difficoltà di fondazione all‟origine dell‟evanescenza delle coppie contemporanee, e si accenna a relativi e coerenti nuovi assetti dei sistemi di cura.

Keywords:Costruzione problematica della coppia contemporanea; Dispercezioni; Evanescenza della coppia; Angoscia generativa; Progettualità sine die; Terapia come supporto procedurale e simbolico-culturale


Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


Barber B. R., (2010) Consumati. Da cittadini a clienti. Einaudi,Milano.

D'Elia L., (2009a) Di chi è il corpo della donna? In Osservatorio Psicologia nei Media (Editoriali).

D'Elia L., (2009b) Divorzio e famiglia allargata rovinano i bambini? In Osservatorio Psicologia nei Media

D'Elia L. (2010a) La coppia che non si forma e che non continua (Parte 2 I numeri (crudeli) delle coppie italiane, in http://luigidelia.it/

D'Elia L. (2010b) La coppia che non si forma e che non continua (Parte 3) Il piano storico, in http://luigidelia.it/

D'Elia L. (2010c) La coppia che non si forma e che non continua (Parte 4) Il piano economico-politico, in http://luigidelia.it/

D'Elia L. (2010d) Ansia: le nuove regole d'ingaggio sociali e la riduzione delle territorialità psichiche, In “Ansia che fare? Prevenzione, farmacoterapia e psicoterapia”. A cura di Lucio Demetrio Regazzo, Edizioni Cleup, Padova.

D'Elia L. (2011a) Perché la coppia non quaglia (e si squaglia) inIl Fatto Quotidiano Online

D'Elia L. (2011b) “Dispercezioni” in Corpo Riflessione Immagine, AAVV, Alpes Editore, Roma (in press).

Foucault M. (1979) Nascita della biopolitica. Corso al College de France (1978-1979). Feltrinelli. Milano. 2005

Fusaro D., (2010) Essere senza tempo. Accelerazione della storia e della vita, Bompiani, Milano.

ISTAT Evoluzione e nuove tendenze dell‟instabilità coniugale, 2005

ISTAT Separazioni e divorzi in Italia. 2011

Kaës, R.(2008). Le identificazioni e i garanti metapsichici del riconoscimento del soggetto. Rivista Psicoanalisi, 54:957-970.

Malagoli Togliatti M., Angrisani P., Barone M., (2004) La psicoterapia con la coppia. Il modello integrato dei contratti. Teoria e Pratica, Franco Angeli, Milano.

Pontalti C. (1992), Le invarianti psichiche nella trama della coppia progettuale, in V. Melchiorre (a cura di) Maschio –Femmina, Nuovi padri e nuove madri, Edizioni Paoline, Cinisello Balsamo.

Pontalti C. (1993), Famiglia e cultura degli affetti, in Terzo Rapporto sulla Famiglia in Italia (a cura di P.P. Donati), Edizioni S. Paolo

Scabini, E., Cigoli, V. (2000). Il Famigliare. Legami, simboli e transizioni. Milano: Raffaello Cortina Editore

Volpi R. (2007) La fine della famiglia. La rivoluzione di cui non ci siamo accorti. Milano, Mondadori

Zanatta A. L. (1997) Le nuove famiglie, il Mulino, Bologna


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2016 Luigi D'Elia

 

 

Creative Commons License

Se non diversamente indicato, i contenuti di questa rivista sono pubblicati sotto licenza Creative Commons Attribution 3.0.